“Un mondo a parte”: proiezione riservata ai docenti. Come prenotare

16/05/2024

Il regista Riccardo Milani e il suo nuovo film, “Un mondo a parte”, tornano in sala per un incontro con i docenti di Roma e non solo. Il 28 maggio alle 14e30 al Cinema Adriano ( Piazza Cavour 22) è infatti prevista una proiezione riservata agli insegnanti, a cui farà seguito un dibattito con il regista, prenotabile fino ad esaurimento posti scrivendo alla mail scuole@alicenellacitta.com.

“Un mondo a parte”, decretato un successo da critica e pubblico, nelle sale dal 28 marzo, è stato già protagonista di numerose anteprime che hanno coinvolto circa 1590 studenti e 95 professori di 12 istituti scolastici dei comuni di Frascati, Monte Porzio Catone, Monterotondo, Mentana, Senigallia, Pesaro e Cagli. E non si fermeranno a queste, visto che nei prossimi mesi il tour del film andrà in profondità, raggiungendo i territori coinvolti nella rete nazionale delle piccole scuole.

L’iniziativa è stata organizzata da Alice nella Città, in collaborazione con Medusa Film, che lo ha distribuito, nell’ambito del percorso educational “Scelte di classe”, promosso grazie al supporto del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola del MIC e del MIM. Un’alleanza progettuale che ha rimesso al centro del dibattito culturale l’importanza delle piccole scuole, sia per il prezioso ruolo ricoperto nelle complesse dinamiche territoriali del nostro Paese, sia per lo sviluppo di nuove forme di didattica innovative e inclusive.

Prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, società del gruppo Fremantle, in associazione con Medusa Film, “Un mondo a parte” è interpretato da Antonio Albanese e Virginia Raffaele e racconta la storia del maestro elementare Michele Cortese che, dopo 40 anni di insegnamento nella giungla romana, riesce a farsi assegnare all’Istituto Cesidio Gentile detto Jurico: una scuola composta da un’unica pluriclasse, con bambini dai 7 ai 10 anni, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo. Grazie all’aiuto della vicepreside Agnese e dei bambini, supera la sua inadeguatezza metropolitana e diventa uno di loro. Quando tutto sembra andare per il meglio però, arriva la notizia che la scuola, per mancanza di iscrizioni, a giugno chiuderà. Inizia così una corsa contro il tempo per evitarne la chiusura in qualsiasi modo.

Il video-racconto del tour

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: