Francia: no alla chiusura della formazione artistica opzionale nei licei

Le associazioni cinematografiche francesi lanciano l’appello in difesa delle ore dedicate alla formazione artistica facoltativa nei licei.

L’educazione all’immagine sarebbe minacciata dalla decisione strutturale e di bilancio del Ministero della Pubblica Istruzione, che taglia il sostegno alle ore artistiche facoltative, lasciandone l’organizzazione e il costo ai licei francesi.

La difesa dei valori della Cultura, l’importanza dell’educazione artistica e la necessità di sviluppare la cinefilia nelle generazioni più giovani sono alla base di questo appello, lanciato su Liberation nei giorni scorsi, che si rivolge direttamente alle Istituzioni Francesi. Perché l’arte, il cinema, il teatro sono ponti che uniscono i popoli, senza distinzione di classe.

Tra le associazioni cinematografiche promotrici della protesta ci sono: ACID – Association du Cinéma Indépendant pour sa Diffusion, ACRIF – Association des cinémas de recherche d’Île-de-France, L’ARP Carrefour des Festivals, CIP – Cinéma Indépendants Parisiens, AFCAE – Association française des Cinémas Art et Essai, AFCA – Association française du cinéma d’animation, L’Agence du court métrage, DIRE –Syndicat des distributeurs indépendants réunis européens, FACC – Fédération de l’action culturelle cinématographique, La Fédération des associations des métiers du scénario, GNCR – Groupement National des Cinémas de Recherche, Images en bibliothèquesPasseurs d’images ,ROC – Regroupement des Organisations du Court métrage, SCARE – Syndicat des Cinémas d’Art, de Répertoire et d’Essai, SDI – Syndicat des distributeurs indépendants ,SRF – Société des réalisateurs de films.

L’idea dei promotori è che un’ambiziosa politica culturale per i giovani non può essere attuata con restrizioni di bilancio. Occorre invece continuare a sostenere, anche economicamente, le missioni educative all’Arte e alla Cultura. L’appello, dunque, è rivolto al Ministero della Pubblica Istruzione e al Ministero della Cultura francese, perché garantiscano a tutti un migliore accesso alla cultura.

Non à la fermeture des options artistiques au lycée.

Per maggiori informazioni qui.

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: