La Stranezza a Scuola

Accolto nelle sale con grande successo di pubblico, il film di Roberto AndòLa stranezza” continua ad attrarre adulti e ragazzi, omaggiando la magia del teatro e di uno dei suoi geni, Luigi Pirandello.
Lo stesso regista invita i giovani studenti alla visione del film, capace di avvicinarli “alla vicenda umana e artistica del più grande scrittore italiano moderno”.

Gli istituti scolastici possono prenotare una proiezione per i propri studenti o richiedere le informazioni utili scrivendo all’indirizzo scuole@medusa.it o chiamando il numero 06 66390 427.

L’opera di Roberto Andò è ambientata a Girgenti nel 1920, quando Luigi Pirandello (interpretato da Toni Servillo), in crisi creativa, incontra per caso due becchini, Nofrio e Bastiano (Salvo Ficarra e Valentino Picone). Quest’ultimi sono anche attori provetti, che con la loro arte saranno fonte di ispirazione per Pirandello nella stesura di uno dei suoi lavori più importanti, “Sei personaggi in cerca d’autore“.

Scopri i luoghi dove è stato girato il film sul portale nazionale delle location e degli incentivi, Italy for Movies.

Guarda il trailer qui

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: