A, B, Ciak. Al via le riprese del cortometraggio “Il sogno nel cassetto”

Un ragazzo è alla ricerca del proprio sogno, ma si rende conto che non ha nemmeno un cassetto dove poterlo cercare.
Sono iniziate nei giorni scorsi le riprese del cortometraggioIl sogno nel cassetto“, la storia dei ragazzi della casa-famiglia salesiana “Mamma Matilde” di Torre Annunziata che li vedrà protagonisti, davanti e dietro la telecamera, di questo breve racconto cinematografico.
Gli allievi sono guidati dal regista Sergio Scoppetta, coadiuvato da Elia Giacobbe e Valerio Esposito.
Il corto rientra nel progetto A, B, Ciak, un corso di alfabetizzazione cinematografica a cura dell’Associazione Culturale Esseoesse e Cortodino Film Festival in partenariato con l’Università Suor Orsola Benincasa e finanziato dalla Regione Campania.
Un corso cinematografico per imparare la grammatica e la sintassi delle immagini e offrire a ragazzi che provengono da contesti difficili in un territorio con un alto tasso di dispersione scolastica e a rischio di violenza minorile l’opportunità di un riscatto sociale e culturale.

Per info

www.abciak.it

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: