Al via oggi la rassegna “Il Cinema del Pensiero”

Parte oggi fino a maggio 2021 la seconda edizione della rassegnaIl cinema del pensiero”. Il progetto è realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della Cultura, a cura di Parallelo 41 Produzioni, in collaborazione con l’Università degli Studi Federico II e le AssociazioniUn’ altra galassia” e “Astrea sentimenti di giustizia”. Sette incontri e quindici film disponibili sulla piattaforma Mymovies per riflettere sui grandi temi del nostro tempo attraverso il cinema e i suoi protagonisti.
La rassegna “Il cinema del pensiero” sarà un’occasione di formazione culturale per gli studenti napoletani di cinque Istituti Partenopei. Lo scopo dell’iniziativa è insegnare ai più giovani come il cinema possa essere un importante veicolo di diffusione culturale e offrire uno spunto per affrontare i grandi temi dell’Umanità e del nostro tempo. Tutto rigorosamente online.

Gli incontri si terranno su zoom, con la possibilità di avere fino a 500 ragazzi connessi da casa il venerdì alle ore 10, dopo che il film programmato è stato disponibile online per 72 ore.

Il regista Ciro D’Emilio aprirà la rassegna per parlare con i ragazzi di Un giorno all’improvviso. Sarà poi la volta di Agostino Ferrente il 12 marzo con il documentario Selfie, Andrea D’Ambrosio il 26 marzo con Due euro l’ora e a seguire, con un calendario in via di definizione, Marcello Sannino con Rosa pietra stella, Marco D’Amore per il film Un posto sicuro di Francesco Ghiaccio, Doriana Monaco per il documentario Agalma, Pietro Marcello e lo sceneggiatore Maurizio Braucci per il pluripremiato Martin Eden.

Disponibili per gli studenti anche altri film: Tonya di Craig Gillespie (2017), Cold War di Paweł Pawlikowski, L’insulto di Ziad Doueiri. Inoltre saranno programmate: L’ufficiale e la spia di Roman Polanski, Sorry we missed you di Ken Loach, I Miserabili di Ladj Ly, The Specials – Fuori dal comune di Olivier Nakache ed Eric Toledano, e I cento passi di Marco Tullio Giordana nel ventennale del film.

Per maggiori informazioni qui.

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: