L’arte del cinema, il cinema delle storie, le storie della vita

Progetto
"L'arte del cinema, il cinema delle storie, le storie della vita", è una rassegna cinematografica e audiovisiva per studenti delle scuole superiori e loro insegnanti, interessati ad approfondire gli argomenti affrontati all’interno del programma scolastico con una modalità interdisciplinare e con l’obiettivo di acquisire e migliorare le personali competenze e capacità d’analisi nel linguaggio audiovisivo.

L’arte del cinema, il cinema delle storie, le storie della vita“, è un progetto per studenti delle scuole superiori e loro insegnanti, interessati ad approfondire argomenti legati al programma scolastico, affrontati con una modalità interdisciplinare e con l’obiettivo di migliorare le personali competenze e capacità d’analisi nel linguaggio audiovisivo.
Le proiezioni sono state accompagnate dall’intervento di uno specialista in cinematografia. Dopo la proiezione, l’opera selezionata è stata analizzata e si è proposta una modalità di approfondimento multidisciplinare che ha valorizzato l’interazione esperto-studenti-insegnanti presenti. In particolare, si è evidenziata la complessità e la ricchezza del linguaggio filmico in riferimento a ciascun argomento specifico trattato.
Il progetto, è articolato in tre moduli, si è svolto da novembre 2018 ad aprile 2019, con la proiezione di tre opere per ciascun modulo (film e/o serie), affrontando in modo analitico, e non semplicemente didascalico, argomenti riguardanti materie umanistiche come arte, storia e filosofia.
Il progetto è stato sottoposto a verifiche intermedie qualitative e quantitative, attraverso le quali si è rilevato l’impatto positivo sul pubblico in diversi ambiti:

  • ambito didattico, in supporto ai docenti;
  • ambito sociale, quale mezzo di compartecipazione collettiva a problematiche universali;
  • ambito relazionale, per la condivisione di emozioni uniti attivamente ad un gruppo di pari;
  • ambito tecnologico, per favorire l’educazione al digitale, in tutte le sue forme e dimensioni.

Programmazione:

  • FILM e ARTE: “La grande bellezza” (2013) di Paolo Sorrentino, “The Square” (2017) di Ruben Ostlund, “La miglior offerta” (2013) di Giuseppe Tornatore.
  • FILM e STORIA: “Hannah Arendt” (2012) di Margarethe von Trotta, “A perfect day”  (2015) di Fernando Leon de Aranoa, “La masseria delle allodole” (2007) di Paolo e Vittorio Taviani.
  • FILM/SERIE TELEVISIVE e FILOSOFIA (FILM e VITA): “13” (2018) Netflix, ep. 1 e 2, stag. 2; “This is us” (2016) Fox, ep 1 e 2, stag. 1; “Stranger things” (2017) Netflix, ep 1 e 2, stag. 1.

Il progetto ha coinvolto complessivamente 5 regioni (Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Liguria), 10 scuole, 120 studenti e 24 docenti.

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: