Il cortometraggio “Tutù” vince il premio Infinity al Festival Afrodite Shorts

È il cortometraggio Tutù del giovane regista Lorenzo Tiberia il vincitore del premio Infinity, promosso da Mediaset nell’ambito dell’AFRODITE SHORTS – 6^ EDIZIONE, organizzato dall’Associazione Donne nell’Audiovisivo e Mediaset.

Ambientato in un paese del Sud Italia, Tutù esplora il delicato tema dei disturbi alimentari attraverso la storia di due giovanissime ballerine, Maria che muore a causa dell’anoressia, ed Ester che soffre la tragica scomparsa dell’amica per cui rappresentava un ideale di bellezza e talento. Protagoniste sono le giovanissime Sofia D’Elia Francesca Morena Mileti.

Il film è stato prodotto con le attività previste dal Progetto “La danza delle briciole. Disturbi alimentari, quando l’amore per la danza diventa malattia” e finanziato con il Bando A2 – Visioni Fuori Luogo – I progetti delle e per le scuole, nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola 2019/2020 promosso da Mi e MiC e realizzato dal Liceo Da Vinci di Bisceglie insieme a Prem1ere S.r.l., società di produzione e di distribuzione cinematografica, ed è stato co-finanziato dalla Regione Puglia.

Le studentesse e gli studenti del Liceo Da Vinci hanno voluto ringraziare l’iniziativa del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola che ha permesso la realizzazione del progetto:

“Questo importantissimo riconoscimento rappresenta per il Liceo Da Vinci e per i partner di progetto il coronamento di due anni di sforzi per promuovere la cultura cinematografica tra gli alunni dell’Istituto” ha affermato il Dirigente scolastico Prof. Donato MUSCI “. Le attività di progetto hanno consentito ai nostri alunni di fare esperienza diretta di quegli aspetti squisitamente professionali che sono alla base del fascino e della bellezza del mondo cinematografico, nonostante le innumerevoli difficoltà legate alla situazione epidemiologica”.

Tutù sarà disponibile per cinque anni sul canale Mediaset, attraverso la piattaforma Infinity, e il suo potente messaggio sul delicato tema dell’anoressia nel mondo della danza classica diventerà accessibile ad un pubblico sempre più ampio ed articolato.

Il cortometraggio è stato inoltre selezionato al Festival Internazionale IN THE PALACE – Bulgaria, inserito nel circuito per la qualificazione agli Oscar.

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: