Rassegna “Cinema & Colori” – Ass. Don Bosco 2000

Progetto
“Cinema & Colori” è una rassegna cinematografica dedicata alla proiezione di opere audiovisive selezionate in base a tematiche di crescita civile, integrazione e multiculturalità. La rassegna è stata destinata a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Piazza Armerina (EN) per favorire lo sviluppo della cultura cinematografica e la crescita civile: non solo proiezione di opere audiovisive ma anche incontri e dibattiti di riflessione.

Cinema & Colori”, una rassegna cinematografica avviata il 7 febbraio 2019 e conclusa il 30 novembre 2019.
Sono stati svolti un totale di 25 incontri, ciascuno con la propria scuola ed è stato strutturato in due step. In una prima fase di programmazione, si sono svolti gli incontri propedeutici con i docenti per pianificare la tipologia e le modalità di intervento, ritagliato sulle classi partecipanti, soprattutto concordando le modalità di intervento in classe per preparare gli studenti ad una fruizione attenta e consapevole degli incontri. La seconda fase fa riferimento agli incontri che si sono svolti al Cinema Giò Sociale House (un cineteatro locale). Gli studenti sono stati accolti da un’equipe multietnica, composta da un mediatore interculturale e da un gruppo di giovani migranti ospiti della struttura gestita dall’Associazione Don Bosco 2000. Ogni proiezione cinematografica è stata seguita da un importante momento di dibattito e sensibilizzazione in cui il mediatore ha interagito con gli studenti in sala, rispondendo alle loro domande, che sono state numerose, ad indicare l’importanza di un confronto diretto per sfatare i falsi stereotipi e le fake news che circolano tra i giovani.

Il format degli incontri è quindi sempre lo stesso, un modello che ha portato gli studenti ad interagire con i migranti e ad attivare un dialogo significativo per parlare, attraverso il cinema, di una società multiculturale e non discriminante. Gli incontri hanno previsto la proiezione di film quali “La melodie“, pluripremiato dalla critica, che parla di integrazione attraverso il linguaggio della musica in una dinamica scolastica, con giovani studenti protagonisti, come giovani studenti sono i destinatari del progetto, “Pelè”, “Race” e “Invictus” coinvolti sui temi dello sport.

Il progetto ha coinvolto complessivamente 10 scuole, 1000 studenti e 55 insegnanti.

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: