Lampi di Albertelli – Liceo Classico Pilo Albertelli

Progetto
Il filmato "Lampi di Albertelli" documenta gli incontri del cineforum, dove grazie alla visone di film, come “I ragazzi di via Panisperna”, “I piccoli maestri”, “La visita”, “Roma città aperta ”, “I ragazzi di via Panisperna”, è stato possibile far conoscere le illustri personalità che la scuola ha ospitato e formato.

La realizzazione del progetto Lampi di Albertelli è consistita nel far conoscere le illustri personalità che la scuola ha ospitato e formato. Ma perché Lampi di Albertelli è stato un progetto proficuo? La storia, anche quella dei grandi eventi, è composta e a volte condizionata da storie personali e il nostro Liceo pullula di queste storie: quella del brillante filosofo ed educatore Pilo, teso nel dilemma tra vita teorica e vita pratica, tra impegno intellettuale ed impegno politico militante; quella dell’adolescente Giorgio, non solo Italiano, non tanto Somalo, ma soprattutto antifascista; quella di Enrico, il figlio del ferroviere di via Gaeta, lo studente geniale appassionato di Fisica che si diploma in soli quattro anni. E quella giovane Carlo che nell’autunno romano vede Dublino e nell’immobilità di una figura, la potenzialità del movimento. Far rivivere ai giovani quelle storie, far rivivere negli studenti quegli ideali per crearne di nuovi: un circolo virtuoso per il quale la scuola non deve esitare ad utilizzare tutti gli strumenti a disposizione. Nell’occasione, sono stati raccolti e ripubblicati i filmati realizzati a scuola dagli studenti negli ultimi venti anni e prodotta una pubblicazione per la casa editrice Spolia.

Il progetto ha coinvolto complessivamente 10 classi, 300 studenti circa e 11 docenti.

All-focus

All-focus

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: