Quando la realtà è falsa: il mockumentary – IIS Mariano IV d’Arborea

Progetto
Quando la realtà è falsa: il mockumentary ha portato alla realizzazione di un’opera audiovisiva con elementi narrativi finti ma con lo stile documentaristico. Il gruppo degli alunni è stato suddiviso in sotto-gruppi di lavoro che, con la guida di un regista professionista, hanno sviluppato parti separate del progetto: sceneggiatura, casting, assistenza alla regia, post produzione.

Le docenti referenti hanno condiviso l’idea progettuale di “Quando la realtà è falsa: il mockumentary” con gli esperti esterni nel settembre del 2019. Gli esperti hanno dunque partecipato alla fase iniziale di programmazione, contribuendo alla stesura delle schede tecniche relative all’acquisto dei materiali. Il progetto ha coinvolto 29 alunni appartenenti a sei classi del secondo biennio e dell’ultimo anno dei due plessi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Mariano IV d’Arborea”, nei centri di Oristano e Ghilarza.
A causa dell’emergenza sanitaria, subentrata a partire dal mese di marzo 2020, l’avvio delle attività (rimodulate sulla base dei nuovi criteri di sicurezza) è stato rinviato all’anno scolastico successivo. Negli incontri on-line, tenutisi sulla piattaforma Meet a partire dal mese di marzo 2021, sono state illustrare le finalità del progetto: la realizzazione di un’opera audiovisiva con elementi narrativi finti ma con lo stile documentaristico (mockumentary).
I primi incontri sono stati dedicati ad un’introduzione generale al genere del documentario, del mockumentary e del linguaggio cinematografico, per illustrare le tecniche di ripresa e montaggio. Il gruppo degli alunni è stato in seguito suddiviso in sotto-gruppi di lavoro, che si sono occupati di sviluppare soggetto e sceneggiatura del mockumentary. Durante gli incontri in presenza, nel mese di giugno, hanno preso il via le fasi prettamente tecniche delle riprese, nelle località di Ghilarza, San Salvatore, Cabras e Oristano. Le restrizioni dovute alla pandemia e le difficoltà incontrate nell’organizzare gli incontri in presenza, hanno costretto ad una rimodulazione del progetto, per cui la parte relativa alla post-produzione del prodotto multimediale è stata curata prevalentemente dal regista, con un coinvolgimento ridotto dei ragazzi, contrariamente a quanto previsto nella prima fase progettuale.

Il progetto ha coinvolto complessivamente una scuola, 29 studenti e 5 docenti.

->Guarda il documentario realizzato qui

  • Titolo:S’Ammentu
  • Sinossi:Durante una ricerca di storia, alcuni studenti dal Liceo Mariano IV di Oristano si imbattono in documenti relativi ad un sanguinoso fatto di cronaca avvenuto all’inizio degli anni Ottanta nella tranquilla cittadina di Cabras. Un pluri-omicidio stranamente dimenticato e rimosso dal ricordo collettivo. Inizia la ricostruzione di quella pagina buia, attraverso le interviste ai testimoni e i sopraluoghi nelle località in cui sono hanno perso la vita tre bambini innocenti.
  • Data di uscita:2021
  • Durata:14 minuti
  • Genere:Mockumentary
  • Staff tecnico:
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: