Lab & Bla – fare e raccontare con il cinema di animazione – IC “Europa”

Progetto
"Lab & Bla" si pone la finalità di avvicinare i bambini alla pratica del "fare" cinema attraverso il linguaggio del cinema di animazione. Il progetto si presenta come una esperienza didattica in un contesto collaborativo, inclusivo e creativo, di sperimentazione laboratoriale che porterà gli alunni a conoscere le tecniche e i meccanismi di base del cinema di animazione. L'intento è di far comprendere che non si tratta solo di "semplici" cartoni animati, ma di una vera e propria arte.

Lab & Bla sono i due personaggi che rappresentano il metodo e il contenuto dell’intero progetto: da una parte il metodo del “fare laboratorio“, in un contesto di partecipazione attiva nel quale sperimentare il confronto, la condivisione e il lavoro di squadra dei partecipanti; dall’altra parte viene data importanza al contenuto, rappresentato dal “blabla”, cioè da quella voglia di parlare, di dire, di raccontare le storie che i bambini portano dentro. Il cinema di animazione con le sue molteplici tecniche di produzione è in grado di rispondere ai bisogni profondi dell’ infanzia: nel disegno animato, lontano dalla realtà concreta ed oggettiva, tutto diventa possibile e tutto può modificarsi, assumendo le più diverse identità in un gioco di immagini che è vicino al modo in cui il bambino stesso si accosta agli oggetti che gli stanno intorno, animandoli. Il progetto nasce proprio dall’esigenza di avvicinare gli alunni a questa forma particolare di espressione artistica con lo scopo di contribuire a sviluppare nei bambini una propria capacità critica.

Fasi Del Progetto:
FASE 1Formazione di base per tutti gli insegnanti delle classi aderenti al progetto. Periodo settembre-dicembre 2018
Il percorso formativo (svolto grazie agli esperti della Casa dei Conigli di Napoli e della Cooperativa Sociale Kaleidos di Faenza (Ra) ha riguardato alcuni operatori, che hanno poi seguito le fasi di lavorazione dei corti. La formazione ha compreso anche le tecniche di animazione, come la stop motion (mescolata al collage animato), la rotoscopia e la pixillation.
FASE 2Laboratorio di cinema di animazione
Si sono attivati laboratori di 15 ore in ogni classe aderente il progetto: 32 classi per un totale di 788 alunni di scuola primaria. I laboratori sono stati condotti in parte da esperti del settore (in particolare dall’Associazione Rigenerazioni Culturali di Ravenna e dalla Casa dei Conigli di Napoli) e in parte dai docenti formati, che hanno riguardato: introduzione al cartone animato artigianale, progettazione e produzione – riprese, montaggio, inserimento audio – di corti animati a tema del progetto.
FASE 3 Visione di alcuni corti e lungometraggi selezionati presso le sale cinematografiche del territorio.
In collaborazione con AgisScuola Emilia Romagna.
FASE 4 LAB & BLA festival.
Nel periodo maggio-giugno 2018 è stato organizzato un evento finale che ha coinvolto i protagonisti del progetto (bambini e insegnanti), ma anche i genitori degli alunni, con la proiezione dei cortometraggi realizzati dai bambini durante i laboratori.

TEMPI DI ATTUAZIONE DEL PROGETTO
Il progetto si è attuato per tutto l’anno scolastico 2018-2019: FASE 1 (da settembre a dicembre 2018); FASE 2 e FASE 3 (da gennaio ad aprile 2019); FASE 4 (nei mesi di maggio-giugno 2019).

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: