Fare Scuola con il Cinema – IC di Castegnato

Progetto
Conoscere il linguaggio audiovisivo praticandolo, questo è il principio che ha guidato le attività del progetto realizzato con il Tavolo provinciale Cinema e Scuola. La collaborazione con MUSIL (Museo dell’Industria del Lavoro) e Avisco, ha permesso di realizzare video esplicativi per spiegare il funzionamento della macchina cinematografica, oltre a workshop formativi per gli studenti. Il linguaggio alla base di questa forma d’arte è stato affrontato in percorsi di formazione rivolta ai docenti.

Il progetto “Fare Scuola con il Cinema” ha compreso:

  • laboratorio audiovisivo della Scuola Primaria Castegnato, rivolto alle classi terze e quarte, per un totale di 168 studenti, ed ha portato alla realizzazione del cortometraggioDal telegrafo allo smartphone”;
  • laboratorio audiovisivo per la Scuola Secondaria Castegnato, rivolto invece alle classe prime e seconde per un totale di 161 studenti. Prodotto realizzato: 4 cortometraggi e 4 Simulazioni di un telegiornale;
  • corso di formazione per docenti sul linguaggio cinematografico di 12 ore organizzato in 6 incontri per un totale di 42 docenti. Il corso è stato ospitato dai Comuni di Ospitaletto e Gussago nonché dall’Università Cattolica del Sacro Cuore;
  • 9 Workshop formativi per studenti della scuola secondaria di secondo grado realizzati nei Licei Golgi di Breno, Calini di Brescia e Don Milani di Montichiari per un totale di 112 partecipanti;
  • 3 incontri degli studenti con artisti (Marco Bellocchio, Alessio Boni, Luca Miniero) con la visione di un film e dibattito sull’opera vista. La partecipazione degli studenti è stata molto alta per un totale di circa 450 studenti.

I video sono stati diffusi tramite piattaforma Youtube e condivisi con le famiglie in una proiezione loro riservata presso la sede del Musil a Rodengo Saiano. Il Museo ospita una sezione cinematografica, che è stata visitata da tutti gli studenti interessati al progetto dei laboratori.

Il progetto ha coinvolto complessivamente 5 scuole, 830 studenti e 60 docenti.

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: