A scuola su un grande palcoscenico – I.C.”Dante Alighieri”

Progetto
L’idea progettuale dell’l’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, in rete con l’Istituto Tecnico “Notarangelo-Rosati” di Foggia per il progetto Visioni Fuori-Luogo, era finalizzata a far sperimentare a bambini e ragazzi una produzione audiovisiva completa attraverso la sua realizzazione teorica e pratica, seguendo tutte le fasi di una reale produzione professionale, acquisendo conoscenze e competenze.

Il progetto “A scuola su un grande palcoscenico” è stato finalizzato, tra l’altro, al raggiungimento dei seguenti traguardi:
• stimolare la creatività degli alunni grazie ad una modalità didattica partecipativa;
• valorizzare le singole attitudini dei ragazzi per creare un lavoro d’assieme, grazie alla valenza multidisciplinare del progetto;
• offrire a docenti e studenti strumenti utili a capire le regole e i meccanismi del linguaggio audiovisivo;
• offrire a docenti e studenti esperienze dirette sulla creazione di un prodotto audiovisivo;
• Stimolare l’osservazione e la riflessione sulla periferia urbana.
In conseguenza della situazione pandemica, il progetto è stato svolto prevalentemente online, in modalità sincrona attraverso la piattaforma di videoconferenza Zoom.
Il progetto ha avuto lo scopo di utilizzare metodologie didattiche attive quali: webquest, jigsaw doing, flipped classroom con il supporto delle I.T.C. finalizzate all’apprendimento delle conoscenze, ma che, al tempo stesso, hanno indotto gli alunni a cimentarsi in attività, percorsi, riflessioni e a mettere in gioco le proprie abilità.
Destinatari del progetto sono stati alunni e docenti della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di I e di II grado.
Le attività sono state interrotte a causa dell’emergenza sanitaria a marzo 2019 per riprendere a ottobre 2019 e concludersi, come programmato, a giugno 2020.
Sono stati realizzati presentazioni in PowerPoint e video aventi ad oggetto il tema della Periferia ed il Cortometraggio “Stella di periferia” (diretto dal regista e sceneggiatore cinematografico Lorenzo Sepalone).
Il film è stato presentato, in anteprima, nel corso di un evento speciale organizzato il 30 settembre 2021 dall’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Foggia per poi essere distribuito nei festival cinematografici.
Entusiastica la partecipazione di docenti e alunni che hanno migliorato le competenze nell’ambito audiovisivo con questa preziosa esperienza artistica.

Il progetto ha coinvolto complessivamente 2 scuole (Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, I.T. “Notarangelo-Rosati”), 168 studenti e 13 docenti.

  • Titolo:Stella di periferia
  • Sinossi:Stella, un’adolescente appassionata di cinema, vive con la giovane madre in un quartiere periferico di una città dell’Italia meridionale. L’opportunità di partecipare al casting di un film diventa la possibilità di realizzare il sogno della ragazza ma anche l’occasione di riscatto di un’intera comunità.
  • Data di uscita:2021
  • Durata:7 minuti
  • Genere:Cortometraggio
  • Staff tecnico:Regia, Soggetto e Sceneggiatura Lorenzo Sepalone;
    Interpreti Miriana Favia, Viviana Altieri, Giovanni Mancini, Simona Ianigro, Sara Maldera;
    Direttore della fotografia Luca La Vopa;
    Montaggio Niccolò Notario;
    Musiche Francesco Petronelli;
    Costumi Vize Ruffo.
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: