Caravaggio Cinema Lab – IISS Caravaggio Roma

Progetto
Il progetto "Caravaggio Cinema Lab" dell'IISS Liceo Caravaggio ha portato alla produzione di cortometraggi per descrivere i comportamenti umani e le atmosfere rarefatte dell'ambiente urbano in lock-down, in particolare del quartiere EUR di Roma.

Il rinnovo dei laboratori informatici ha creato un ambiente didattico aggregatore di energie positive e consentito una maieutica inclusiva, laboratoriale, per competenze, arricchita da esperti del settore che hanno approfondito l’iter della produzione audiovisiva: progettazione, realizzazione, verifica. Il modello Bring your own device ha permesso di sfruttare le potenzialità degli smartphone e sperimentare linguaggi creativi digitali multimediali non formali con l’uso di software professionali, implementando la formazione nelle discipline STEM. Le attività sono state svolte in presenza e a distanza attraverso Internet e i social network come canali di engagement, formazione e divulgazione. L’avvio è stato preceduto dalla diretta streaming di presentazione del progetto, con la partecipazione del regista Mimmo Calopresti e di Valentina Di Stefano, dell’Ordine degli Architetti di Roma e dei partner di progetto. Sono stati organizzati gruppi di lavoro definendo ruoli, compiti e traguardi. Gli ambiti di processo hanno riguardato: cinema e cultura musicale; scenografia e riprese in situ; apprendimento di software professionali; pre-produzione, storytelling, fotografia, ripresa e montaggio.
L’evento di condivisione degli esiti raggiunti in diretta streaming con i partner e con relatori il regista Mimmo Calopresti, Marta Morelli del MAXXI e il Video Maker Gianfranco Fortuna che hanno testimoniato la loro esperienza lavorativa e dato suggerimenti agli studenti. Il gradimento e la voglia di scoprire e apprendere autonomamente ha ampliato soft e hard skills contribuendo al rafforzamento cognitivo e metacognitivo, valorizzando le vocazioni personali.

Il progetto ha coinvolto complessivamente una scuole, 60 studenti e 5 docenti.

->Guarda la diretta streaming sul laboratorio qui.
->Guarda la diretta streaming del cineforum qui.
->Visita il canale You Tube di Caravaggio Cinema Lab qui.

Guarda i cortometraggi realizzati:
->”Ma il mondo voi ve lo ricordate?
->”Pandemia
->”La ricerca del passato
->”Transizioni ambientali
->”Un pianeta degradato dalla pandemia
->”Atmosfere rarefatte
->”Rarefazione ambientale
->”Movimento negato
->”Tempo sospeso
->”L’ambiente in pandemia
->”Silenzi attese incontri
->”La città sospesa

  • Titolo:Ma il mondo voi ve lo ricordate?, Pandemia, Transizioni ambientali, Il pianeta degradato dalla pandemia, Atmosfere rarefatte, Rarefazione ambientale, Tempo sospeso, L'ambiente in pandemia, Silenzi attese incontri, La città sospesa
  • Sinossi:
  • Data di uscita:2020-2021
  • Durata:2 minuti, 2 minuti, 4 minuti, 3 minuti, 4 minuti, 3 minuti,
  • Genere:Cortometraggi
  • Staff tecnico:Marcello Mele: docente e direzione artistica, Maurizio De Benedictis: professore di storia del cinema presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università "La Sapienza", Dario Coletti: docente e responsabile del master in foto-giornalismo all'Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata di Roma, Orazio Leogrande: regista, Donato Mele. Ass. Cult. Prometeo Lab.
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: