Altrisguardi Altrimondi – Big Sur scrl

Progetto
Altrisguardi Altrimondi ha permesso agli studenti di confrontarsi su temi attuali, a partire dalla loro percezione personale, di formarsi nel campo della creatività e dare vita a nuove forme di aggregazione culturale, grazie alla tecnologia, che ha creato un ponte tra due scuole del Sud. È anche una metodologia: il progetto è stato pensato dagli studenti per gli studenti e può essere per gli educatori un dispositivo per far circolare le opinioni delle nuove generazioni.

Parla di discriminazioni di genere, tematiche Lgbtqi*, bullismo, ma anche di Corpi / Sogni / Identità in tempi di pandemia e scuola a distanza il progetto Altrisguardi Altrimondi, una rassegna online di cinema musica e arti visive realizzata attraverso la DaD (Didattica a Distanza) da un gruppo di 39 studentesse e studenti del Liceo Classico e Musicale “Giuseppe Palmieri” di Lecce e del Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” di Catanzaro. La rassegna, online da venerdì 5 marzo 2021, ha dedicato un omaggio a Valentina Pedicini, regista di grandissimo talento, scomparsa prematuramente a novembre 2020. Scopri la rassegna su altrisguardialtrimondi.it.

Una rassegna multidisciplinare, un lavoro corale e di co-creazione, ma anche un esperimento di comunicazione digitale in cui i giovani si sono cimentati nell’ideazione del concept, nella ricerca e selezione di cortometraggi e nella creazione di contenuti digitali e progetti artistici.

Grazie a Altrisguardi Altrimondi abbiamo esplorato i nostri corpi negli spazi che abitiamo, nei luoghi che accolgono le nostre emozioni, che si fanno custodi di sguardi, visioni, passioni sulle nostre vite e sul mondo. Abbiamo sentito la necessità di dire, muoverci, esprimere la nostra fisicità, entrare in relazione con gli altri, sognare, liberare qualcosa di potente’, dichiarano i giovani e le giovani direttrici artistiche che insieme ai loro compagni, editori, giornalisti e artiste digitali in erba, si sono misurati nella selezione dei corti della sezione ‘Cinema’ e nella creazione di contenuti inediti per le aree ‘Arti visive’ e ‘Musica’ del sito, supervisionati da un team di esperti, operatori culturali, direttori artistici dei festival coinvolti nella rete di questo progetto interregionale.

Il progetto ha coinvolto nel complesso due scuole, 250 studenti, di cui 39 in forma laboratoriale, e 30 docenti.

Guarda i video:

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: