Action Movies – Ass. Umbria Film Festival

Progetto
Action Movies ha coinvolto in ogni edizione più di 150 alunni e alunne di tutte le età fin dalle ore di scuola, farli entrare nel mondo del cinema e far crescere in loro la voglia di far parte di questa magia, realizzando laboratori e corsi di formazione nelle scuole del territorio. Plastilina, acquerelli, stoffe, acrilici, cartapesta, fogli di rame sono i materiali con cui creare dei cortometraggi animati e accessori per i costumi da esporre al festival.

Action Movies è un progetto realizzato in partenariato con il Comune di Montone, l’Istituto Comprensivo Umbertide-Montone- Pietralunga e il Campus Leonardo da Vinci di Umbertide ha coinvolto in ogni edizione più di 150 alunni e alunne di tutte le età fin dalle ore di scuola, farli entrare nel mondo del cinema e far crescere in loro la voglia di far parte di questa magia, realizzando laboratori e corsi di formazione nelle scuole del territorio.

Plastilina, acquerelli, stoffe, acrilici, cartapesta, fogli di rame sono i materiali con cui creare dei cortometraggi animati e accessori per i costumi da esporre al festival. Si è scritto sceneggiature, realizzato video e interviste in italiano e inglese, inserito sottotitoli nei film come in dei veri e propri studi cinematografici, che sembrano così lontani da chi abita in Umbria, ma che riescono a trovare espressione in questo progetto. Si è messo a disposizione degli alunni i mezzi che l’Umbria Film Festival ha, augurando a questi bambini di poter un giorno scegliere, grazie a questa esperienza, il cinema come espressione di sé.

L’Umbria Film Festival punta sulle giovani generazioni coinvolgendole attivamente nel festival con la sezione dei Corti per Bambini. Il premio di miglior cortometraggio, infatti, viene assegnato da sempre dalla severissima giuria degli studenti delle Scuole di Montone e dell’Alto Tevere; da tre anni inoltre ospitiamo gli studenti del Campus Da Vinci con l’alternanza scuola-lavoro.

Ad arricchire e impreziosire questo rapporto tra Umbria Film Festival e le nuove generazioni ha ben contribuito il progetto Action Movie (due edizioni, anno 2019 e anno 2020), che ha coinvolto più di 150 studenti ogni edizione, di età compresa fra i 3 e i 18 anni, con laboratori e corsi di formazione sulle attività legate alla settima arte.

Nello specifico il progetto è stato così articolato:

Anno 2019

Scuola dell’infanzia: laboratorio di animazione per bambini dai 3 ai 6 anni. Con i disegni fatti dai bimbi unitamente all’uso della tecnica del collage si è realizzato un cortometraggio.

Scuola primaria: laboratorio di Cinema d’Animazione Stop Motion con la plastilina e realizzazione di cortometraggi.

Scuola Secondaria di Primo Grado: laboratorio di costumi per il cinema da esporre durante l’Umbria Film Festival.

Campus Leonardo da Vinci di Umbertide:

Realizzazione di sottotitoli in inglese con lezioni teoriche e pratiche grazie alla sinergia con l’Università di Bologna Sede di Forlì della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione e con le Università di Torino e Modena-Reggio Emilia; Corso scrittura creativa per la sceneggiatura di un cortometraggio con il regista e sceneggiatore Emiliano Corapi. Realizzazione di video e interviste con un corso per videomaker.

Giuria dei Bambini per il premio “miglior corto per bambini” della sezione Corti per bambini dell’Umbria Film Festival.

Terminati i laboratori nelle scuole è iniziata la raccolta dei lavori prodotti, che sono stati tutti inseriti nel catalogo digitale e cartaceo (2019 e 2020) dell’Umbria Film Festival e sono stati proiettati in una giornata dedicata ai bambini. Tutti i corti di Action Movies sono visualizzabili anche nel canale YouTube di Umbria Film Festival.

Anno 2020

Nel 2020, con il manifestarsi della pandemia, il progetto Action Movies ha voluto creare momenti di svago e di creatività per i bambini e bambine del Comune di Montone, costretti in casa dal lockdown generale. Nei mesi di Marzo e Aprile è stato realizzato il corto Drawings 2020 diretto da Lone Scherfig, che ha raccontato i sogni e le speranze di 18 bambini e bambine di Montone.

In estate, quando le normative lo hanno permesso, si è tenuto dal 20 Luglio al 1° Agosto un Campus “Action Movies” presso la Scuola Primaria di Montone per 42 bambine e bambini (divisi in 2 gruppi da 21 presenti a settimana), che hanno potuto realizzare cortometraggi di animazione con la tecnica dello Stop Motion con disegni e personaggi in plastilina. Per 5 studenti dai 14 ai 18 anni del Campus da Vinci di Umbertide è stato realizzato un corso di Fotografia documentaria e per il cinema e un corso per sottotitolatori e traduttori grazie alla sinergia con l’Università di Bologna Sede di Forlì della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione e con le Università di Torino e Modena-Reggio Emilia. Dal 5 al 9 Agosto è stato come sempre ospitato il Concorso “Corti per bambini” e una giuria di 40 bambini a serata ha valutato i corti del concorso e ha assistito alla proiezione dei loro lavori realizzati durante il progetto.

Numero studenti coinvolti Anno 2019

142 presenti ai corsi

35 infanzia, 67 primaria, 10 secondaria di primo grado, 30 secondaria di secondo grado.

Ogni sera del festival 40 bambini di età compresa fra i 6 e 11 anni (200 in totale) hanno fatto parte della giuria “Corti per bambini”

Anno 2020

52 presenti ai corsi, 42 primaria, 10 secondaria di secondo grado

Numero docenti coinvolti Anno 2019

7 docenti/esperti, 4 tutor, 2 docenti della primaria di Montone, 2 assistenti tecnici.

Anno 2020

1 Regista, 5 docenti/esperti, 6 tutor, 2 docenti della primaria di Montone, 1 assistente tecnico.

 

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: