A regola d’arte – La Costituzione al Cinema

Progetto
Rivolta al mondo della scuola, la mostra/rassegna si propone di avvicinare i ragazzi alla Costituzione Italiana con un invito al Cinema, per viverlo in maniera creativa come spazio non solo della bellezza e del divertimento, ma anche come opportunità per la formazione delle coscienze e del pensiero critico e responsabile. Un’occasione per conoscere e lasciarsi affascinare dai valori della nostra Costituzione, assistendo alla visione di 28 film patrimonio della cinematografia mondiale.

“A regola d’Arte – La Costituzione al Cinema” si articola in una Mostra, una Rassegna, una Mostra virtuale e una Web School per saldare i valori della Costituzione alla bellezza del Cinema.

La Mostra

Si compone di 28 pannelli illustrati con: l’indicazione del valore costituzionale, la locandina del film, la definizione dell’articolo della Costituzione di riferimento e una citazione celebre del film, in calce un QR code consente il collegamento alla piattaforma online dove è possibile consultare notizie sul film, la visione del trailer e l’approfondimento giuridico. L’allestimento è arricchito da monitor touch per un facile collegamento alla piattaforma on-line. Riproduzioni della Mostra sono state allestite presso tutte le scuole partner.

La Rassegna

Sono stati programmati 28 film, patrimonio della cinematografia mondiale, afferenti a 28 valori fondamentali della Costituzione Italiana, raccontati, nella piattaforma on-line di accompagnamento, da testi di approfondimenti giuridici del magistrato esperto costituzionalista Michele Del Gaudio.

La Mostra Virtuale

A corredo della mostra è stata prodotta una Virtual Exhibition in 3D che consente di muoversi fra i vari pannelli in un contesto realistico e tridimensionale all’interno del quale è possibile accedere alle informazioni e alla visione dei trailer dei film.

La Web School

Dal 15 al 29 marzo 2021 si è tenuta la Web school. Un evento on line trasmesso in diretta streaming sui canali social del MRSF che nel corso di quattro giornate di attività, ha visto gli studenti delle quattro scuole dare vita ad incontri di educazione alla visione con esponenti del mondo del cinema, a laboratori tecnico-pratici e a workshop con magistrati e rappresentanti dell’associazionismo sociale.

Vedi il catalogo online

Il progetto ha coinvolto 4 scuole, 450 studenti e 22 docenti.

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: